martedì 17 giugno 2014

A nostra insaputa

Per chi diceva che l' importo della TASI sarebbe stato pressoché uguale all' IMU dell'anno scorso , 
dico che  due punti 
 a me è aumentata di ben 26 euro ...che non è poco.
L'ho pagata ieri , ultimo giorno utile ...
 pagata e che si sappia
#sapevatelo




9 commenti:

  1. Sempre i poveri pagano in questo mondo.comunque sia, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mondo che ti dice tu pensa alla salute e c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu ...
      Una bella giornata a te

      Elimina
  2. Io quest'anno pago IL TRIPLO di tasse rispetto all'anno scorso. E qui considero solo le imposte dirette e non considero accise, IVA, eccetera. La cosa devastante, come dicevo nel mio blog, è che dovremmo essere consapevoli che mentre paghiamo le tasse lo Stato si indebita di 20 miliardi ogni mese. Al che dovremmo domandarci dove finiscono le nostre tasse, oppure come lo Stato spende i nostri soldi.

    Fateci caso, nessuno mai ci viene a spiegare il bilancio dello Stato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e non ce lo spiegan no ...cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu ;)
      ciao e nonostante tutto ..buona giornata

      Elimina
  3. Ogni volta che vengo qui, mi viene da sorridere. Devi essere una persona molto brillante :) Ti aspetto da me, vorrei tu esprimessi un tuo parere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene..e grazie mi piace far sorridere le persone...se son brillante non lo so dovresti chiederlo a quei pochi che hanno la fortuna di conoscermi :)
      Ciao, grazie per i commenti e torna...ora arrivo da te

      Elimina
  4. Milano ci sta tenendo a bagnomaria per giustiziarci a settembre...si sa, abbiamo l'Expo e le mazzette da distribuire (checchè se ne dica) sono ancora tante....
    Continuo a ridere per non piangere ma devo fare attenzione perchè se (dal troppo ridere) mi venisse una paresi, non troverei posto in una struttura pubblica prima di otto/ dieci mesi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa spiaggia stesso mare cara mia Irriverent... :(

      Elimina
    2. Eh si caro Anto...e non approfondiamo sul liquame nel.quale galleggiamo...

      Elimina