domenica 23 luglio 2017

Space Invaders addicted

Guardando  quella maglietta , mi è balzato in mente  di quanti soldi ci ho buttato in quel videogioco lì !
Era il 1975 o giù di lì ? 
Venivan fuori le prime sale giochi .
Sale giochi che eran piene di flipper e tra i flipper  lo stupido tennis con due palette ed un quadratino che era la palla  o il calcio con più  palette (i giocatori) e lo stupido quadratino che era il pallone .
  In un angolo un po' nascosto e buio della sala :
 Space Invanders !!!
 Anche questo in bianco e nero come il tennis ed il calcio . 
Gli invasori calavano sulla terra e tu dovevi distruggerli.
Fantastico.
Da lì  a poco sarebbero arrivate le console da casa ..Atari ed Amiga in primis...
Un bel risparmio di soldi , ma purtroppo per me,  sempre più Space Invaders addicted...
e non voglio parlare  di quando uscì  Arkanoid 
....
Ciao




10 commenti:

  1. io sono uno di quelli che avrà giocato ai giochi elettronici dieci volte in tutta la mia vita....;)

    RispondiElimina
  2. Lo ri oro anch'io e pure io ci ho lasciato giù quante soldo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e andavan giù i soldi senza accorgersene

      Elimina
  3. La tecnologia è una meraviglia,ma io sono,come giochi,rimasto alla Briscola con rivincita a Tresette.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Briscola scopa e tresette un classico

      Elimina
  4. 'Azz! Voglio la maglietta con Arkanoid!

    RispondiElimina
  5. Ne inserite di monetine in lire al tempo ... ricordo il joystick e pulsantoni della console... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vogliamo parlare dei flipper elettronici a due piani ?:)

      Elimina