martedì 17 maggio 2016

Nostalgia


Con la diffusione di cellulari a gogò e internet mobile chi li usa più i telefoni pubblici ?
Me lo chiedo appunto...
Quello li nella foto è un modello avanzato, fotografato ieri in un centro commerciale, va a denaro e a schede 
Io ricordo quello a gettoni e a denaro , le schede prepagate non le avevano ancora inventate . 
Un gettone 50 lire 
1000 lire, 20 gettoni,  per dar notizie alla mamma e amoreggiare con la "morosa" da dove svolgevi il servizio di leva , nel mio caso da Trento,  obbligatorio in quegli anni.
Era il 1980.





8 commenti:

  1. Lo ricordo bene... Ricordo pure le file davanti alla cabina telefonica: di quelle non ho proprio nessuna nostalgia :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulio, già le file ..e poi c'era anche chi bussava sul vetro della cabina lamentandosi del tempo che eri dentro ,pretendendo che tu riagganciassi ....evviva la tecnologia .)

      Elimina
  2. Sul più bello cadeva l'ultimo gettone ..
    tu tu tu ...

    RispondiElimina
  3. E c'era sempre il rischio di prendersi la peste bubbonica

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. si... tra l'ultimo gettone ed il suono di avviso di termine conversazione non c'era lasso di tempo..ahahahah si chiamava sempre SIP e non Telecom ed adesso TIM

      Elimina
  5. che nostalgia... sia chiaro i cellulari sono utili in molte circostanze ma siamo diventati schiavi del doverci dire qualcosa, una volta si rientrava in casa e si chiedeva "mi ha cercato qualcuno?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero !!! Meno connessi e più liberi

      Elimina